Viaggi: le città meno care d’Europa

Avete deciso per una vacanza low cost (sotto costo), in aereo, in una città dell’Europa, proprio qui dietro l’angolo – si fa per dire – e non volete dar fondo al vostro conto in banca?
E’ ovvio che in un periodo di crisi nera come l’attuale, bisogna fare molta attenzione ai costi: meglio optare per una città dove la vita non sia particolarmente cara e si possa risparmiare qualche euro perché si sa i soldini servono sempre.
Per aiutarvi nella scelta, vi riportiamo una classifica delle 15 città più economiche d’Europa riportata dall’European Backpacker Index.
Il sito di lingua inglese ha preso in esame diverse variabili di prezzo nelle principali città Europee ed ha stilato una classifica delle più economiche.

Tra gli indici presi in esame, troviamo:
– pernottamento in ostello
– trasporti pubblici
– la visita al monumento più famoso della città selezionata
– tre pasti al giorno

città

Le 15 città più economiche d’Europa sono risultate:

Bucarest, capitale e città più popolosa della Romania, si trova sul fiume Dambovita.
Sofia, capitale e maggiore città della Bulgaria, fondata da Filippo Buono nel 1314 d.C.
Cracovia, città della Polonia meridionale, una delle più antiche ed estese dello Stato.
Sarajevo, capitale della Bosnia ed Erzegovina. Conta 750.000 abitanti.
Kiev, maggiore città e capitale dell’Ucraina. Conta 2.8 milioni di abitanti.
Riga, capitale della Lettonia, situata sul Mar Baltico.
Belgrado, capitale della Serbia, situata nel punto di confluenza tra i fiumi Sava e Danubio.
Budapest, città molto popolare tra i turisti e capitale dell’Ungheria, posta sul Danubio.
Varsavia, capitale della Polonia e la più grande città del Paese, si trova nella parte centro-orientale.
Zagabria, capitale e maggiore città della Croazia (793.000 abitanti).
Bratislava, capitale della Slovacchia, posta nel sud-ovest della Slovacchia, lungo il Danubio.
Praga, capitale e la più grande città della Repubblica Ceca, situata sul fiume Moldava in Boemia. Ha dei soprannomi come “città delle cento torri” e “città d’oro”.
Istanbul, grande metropoli turca, conta quasi 14 milioni di abitanti, nota fino alla metà del XX secolo in italiano come Costantinopoli, nell’antichità Bisanzio.
San Pietroburgo, 5 milioni di abitanti, seconda città della Russia, fondata da Pietro il Grande, si trova sul delta della Neva.
Mosca, capitale della Russia, sorge sulle sponde del fiume Moscova, quasi 12 milioni di abitanti.

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *