Le armi della persuasione

“Le armi della persuasione. Come e perché si finisce col dire sì“, un libro di Robert B. Cialdini, editore Giunti, in formato cartaceo e Kindle. Perché una richiesta formulata in un certo modo viene respinta, mentre una richiesta identica, però presentata in maniera leggermente diversa, ottiene il risultato voluto? Cialdini… Continua a leggere

Roba da bambini

“Roba da bambini. Piccole storie vere” di Alessandro Ghebreigziabiher è un libro per bambini dai 7 anni in su che consiglio anche ai genitori, da leggere assieme, perché capace di regalare attimi di dolce equilibrio, e perché leggere assieme è da sempre un’attività incantevole. Il testo consiste in un’antologia di… Continua a leggere

Lo studente strategico

“Lo studente strategico. Come risolvere rapidamente i problemi di studio” è il titolo del libro consigliato oggi. Chi non si è mai sentito terrorizzato il giorno prima di un’interrogazione o di un compito in classe, o non si è mai fatto prendere dal panico di fronte alle domande di un… Continua a leggere

Notizie della scuola

Notiziedellascuola.it è il sito web della rivista quindicinale, abbastanza famosa, Notizie della Scuola, da sempre strumento di informazione e aggiornamento per tutto il personale della scuola: docenti, dirigenti, ATA e personale di segreteria. Il sito è impostato principalmente sui menu: news, legislazione, istruzione, modulistica, formazione e il catalogo relativo a… Continua a leggere

Insegnanti efficaci: il metodo Gordon

Insegnanti efficaci. Il metodo Gordon; pratiche educative per insegnanti, genitori e studenti. Cambiano i sistemi scolastici. Si introducono tecnologie nuove. Si modificano i contenuti dell’insegnamento. Ma non sempre i risultati rispondono alle attese. A volte sono addirittura fallimentari. Perché? I motivi possono essere tanti, ma il più delle volte il… Continua a leggere

Come gestire la classe

In quest’ultimo decennio i problemi nelle classi delle scuole italiane sono in netto aumento. Gli insegnanti hanno infinite gatte da pelare, tra bambini (e genitori) aggressivi, iperattivi, lavativi, dislessici, con deficit di attenzione molto alto, … Se a ciò si aggiunge la presenza sempre più massiccia di stranieri e, non… Continua a leggere