Il mondo in classe per costruire una cittadinanza attiva

insieme è bello

IL MONDO IN CLASSE è un progetto inteso a contribuire alla diffusione di buone pratiche alla cittadinanza mondiale in Sardegna attraverso il rafforzamento delle competenze degli attori competenti in ambito educativo del territorio e l’attivazione di una rete di scambio e dialogo tra gli stessi. L’approccio metodologico adottato nei progetti è centrato sul soggetto che apprende, è… Continua a leggere

Materiali scaricabili di intercultura

Dalla Casa delle culture si può scaricare un kit per l’accoglienza, che comprende delle schede di rilevazione delle competenze in L2 per i bambini neo-arrivati, in 6 lingue (rumeno, inglese, francese,albanese, macedone, russo). Sul sito del Centro Come moltissimi materiali per la didattica e l’aggiornamento, testi semplificati, bibliografie ragionate, progetti… Favole bilingue Italiano/Arabo… Continua a leggere

Educare ad una sana alimentazione

Educare ai principi di una corretta nutrizione la classe come un gruppetto di alunni Un’ attività da svolgere in modo giocoso potrebbe essere quella di costruire un piramide alimentare, (vedi immagine) che non rappresenta altro che la proporzione dei vari gruppi di alimenti nella dieta quotidiana. Alla base si trovano… Continua a leggere

Senza paura – Liberi dal bullismo

app senza paura

Giochi, quiz e fumetti per informare e sensibilizzare sul problema L’ App “SENZA PAURA – LIBERI DAL BULLISMO”, costruita attraverso il progetto CREATIVE promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, utilizza la tecnologia, mettendola a servizio di una causa molto importante. Si vuole cercare… Continua a leggere

Giochi allo specchio

Lo specchio assume molta importanza per un bambino, essendo lo strumento che lo sostiene nella costruzione della rappresentazione mentale del corpo, del volto, quindi di sé. Lo specchio mostra la sua identità in evidenza. Lo specchio pone il bambino davanti ad un volto unico, irripetibile, originale: il suo. Procuriamoci degli… Continua a leggere