La maestra che si traveste da clown

maestra clown

Una maestra in provincia di Forlì, in Emilia Romagna, ha sperimentato un metodo tutto suo per attirare l’attenzione degli alunni. Indossa vestiti clowneschi e altrettanti occhialoni e parrucche per fare lezione. Ma non è l’unico abbigliamento; altre volte indossa vestiti da fata o da folletto: mai il grembiule da maestra o gli abiti… Continua a leggere

Il feliciometro

feliciometro

Alcuni insegnanti di una scuola primaria a Milano si sono ingegnati per misurare il livello di felicità dei loro alunni in classe e hanno inventato il “feliciometro”. Hanno preso un cartellone, lo hanno appeso nell’atrio principale della scuola; hanno disegnato sopra faccine con quattro espressioni; hanno posto sotto delle bottiglie all’interno delle quali i bambini devono inserire i loro voti. Per… Continua a leggere

Didattica e informatica

“Sito Didattico – Informatico” è un sito creato dal maestro Salvo D’Accorso per rendere i contenuti Web fruibili a tutti gli utenti. Le caratteristiche del sito in oggetto consistono nella usabilità, leggibilità e accessibilità. La home page contiene collegamenti a moltissimi materiali e servizi di didattica e tecnologia informatica. Un… Continua a leggere

Didactica.zero

Periodico di didattica e amministrazione scolastica E’ on-line da qualche annetto una nuova rivista dedicata alla scuola: Didactica.zero. Didactica.zero è una rivista periodica, annuale, online, di informazione scolastica e di approfondimenti didattico-amministrativi. Suo scopo è quello di dare voce agli studi ed alle riflessioni sul mondo della Scuola e sulle… Continua a leggere

SCUOLA PRIMARIA BILINGUE ST. PHILIP SCHOOL

scuola bilingue

QUALI SONO I PASSI DA COMPIERE PER SCEGLIERE LA GIUSTA SCUOLA PRIMARIA? Hai mai sentito parlare della scuola bilingue? Questo tipo di realtà scolastica, che sia scuola primaria bilingue oppure scuola dell’infanzia, è andata sempre più affermandosi negli ultimi anni sulla scia di una società sempre più multiculturale. Quando un… Continua a leggere

Sentimenti/feelings

Una semplice attività sui sentimenti, in italiano e in inglese, per riempire qualche ora di alternativa alla religione cattolica. Inizialmente lavoriamo sul consolidamento dei vocaboli relativi ai sentimenti sia in italiano sia in inglese: happy/felice, sad/triste, angry/arrabbiato, excited/eccitato, worried/preoccupato. Poi introduciamone altri: calm/calmo, silly/sciocchino, sick/ammalato, ecc. Poniamo agli alunni la… Continua a leggere