Niente eBook a scuola

Era ormai nell’aria. Gli ebook a scuola slittano di un altro anno: di libri digitali si riparlerà quindi per il 2015-2016. Il rinvio, di un anno rispetto alle norme già scritte, sarà contenuto in un pacchetto di che il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza presenterà il prossimo 9 settembre al Consiglio dei Ministri.

no ebook

Niente sostituzione, quindi, dei libri cartacei con libri digitali su eReader o tablet. Questi dispositivi costano troppo per lo Stato Italiano.
La tanto sospirata Scuola 2.0, forse, è solo un’illusione.
“Senza soldi non si cantano messe”. Eppure i soldi per bombardieri B52 li hanno trovati!!!

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *