LibreOffice

Da una costola di OpenOffice è nato LibreOffice. A differenza del primo, LibreOffice conserva la filosofia open source, cioè aperto a tutti, siano essi sviluppatori che utenti. OpenOffice stava cercando di aprirsi dei canali commerciali, per questo si è arrivati alla rottura. Libreoffice è un software eccellente ed anche, ho avuto modo di testarlo, più veloce del comprimario. Per scrivere documenti, lettere, modelli, creare presentazioni, fogli di calcolo senza spendere un euro non c’è niente di meglio.
Per provarlo scaricalo qui!

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *