Lettori di ebook

un lettore di ebook

Cosa cè di più bello, interessante, appassionante, coinvolgente, della lettura? La lettura è una delle cose più belle che ha imparato a fare un essere umano. Su Internet sono disponibili gratuitamente, sia alla lettura online che al download, come preferite, migliaia di volumi E-book di tutti i generi, nella nostra lingua come pure in inglese. Se non ci credete visitate questi siti:  http://ebookgratis.it;  http://liberliber.it; http://manybooks.net/ – libri in tutte le lingue compreso l’Inglese; http://www.englishgratis.com/ – libri in inglese.
I libri disponibili sono opere per i quali sono trascorsi i tempi di sfruttamento economico dei di ritti d’autore oppure di autori contemporanei che vogliono rendere pubblico il loro lavoro. Per chi ha deciso di scaricare qualche e-book e leggerlo sorgono due problemi. Il primo: effettivamente, non so se ci avete provato, leggere un libro al computer è praticamente impossibile.Il secondo: il libro che abbiamo intenzione di leggere si potrebbe stampare con la nostra stampante, ma ci costa di meno a comprarlo in libreria.La soluzione: sicuramente ne avrete sentito parlare, anche perché da qualche tempo fanno sfoggio di sé nelle vetrine dei negozi di tecnologia, computer, supermercati, ecc. Parlo degli e-Book Reader o meglio lettori di libri digitali, apparecchi con un display touch molto più grande di un telefonino, si va dai 5 a 10 pollici, che vi permettono di leggere in qualsiasi posto vi trovate e grazie a delle nuove tecnologie, dette a inchiostri liquidi e-ink e sipix, di leggere come se leggeste un libro vero, con le stesse condizioni di luce. Tutte le case editrici, dopo anni di incertezze, finalmente hanno capito che il futuro del libro, oltre che cartaceo come è sempre stato, può essere anche digitale, e rapidamente si stanno dotando delle versioni digitali dei libri nei formati compatibili con gli E-book Reader che sono lePub, il pdf e Mobi. Moltissime librerie online dispongono già di e-book di autori anche attuali, a pagamento naturalmente. Adesso non abbiamo più scuse, possiamo leggere ovunque ci troviamo.

 

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *