Kidblog

kidblogPer creare facilmente un blog di classe, provate Kidblog, una piattaforma di blogging ad indirizzo strettamente didattico, gratuita nelle funzioni di base (più che sufficienti per lo scopo).
Naturalmente, per iniziare è l’insegnante di scuola primaria o di scuola media che dovrà sobbarcarsi il compito di crearlo. Poi, ogni studente avrà la possibilità di aprire il proprio spazio, di pubblicare sul proprio blog e condividere con la classe.
L’insegnante ha la possibilità di amministrare e guidare i lavori in un vero e proprio ambiente di apprendimento concettualmente web-based.
La piattaforma è in lingua inglese ma l’interfaccia è alquanto semplice, sicuramente comprensibile a prescindere dalla lingua.

Altri punti da non trascurare:

– gli alunni si possono registrare anche senza email
– l’insegnante ha il completo controllo dei blog e degli account degli alunni
– i blog sono privati per impostazione predefinita
– è possibili rendere parzialmente pubblici i contenuti, con attivazione di password per i genitori
– è possibile bloccare la funzione commenti per gli esterni
– kidblog non raccoglie informazioni personali
– assenza di pubblicità
– login semplificato
– nessun widget, spesso fonte di perdita di tempo
– navigazione semplificata per gli studenti in modo da poter rintracciare subito i blog dei compagni di classe.

 

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *