Per insegnare inglese nella primaria e secondaria di I grado

Il requisito per insegnare inglese nelle scuole secondarie è la laurea in Lingue  e Letteratura Inglese.
Nella piattaforma del Ministero il tipo di laurea e i crediti richiesti per l’accesso all’insegnamento.

Per quanto riguarda la scuola primaria, bisogna essere in possesso innanzitutto del titolo di accesso all’ordine di scuola specifico, e cioè o diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 o laurea in Scienze della formazione primaria.
Se hai già il titolo di diploma magistrale, è possibile insegnare inglese anche con laurea in Lingue.
Se consegui la laurea in Scienze della formazione primaria, il titolo di insegnamento dell’inglese si consegue all’interno del percorso universitario.
La conoscenza della lingua potrà esserti utile per conseguire il necessario titolo di studio.

L’Ordinanza Ministeriale n. 4 del 24 febbraio 2015, relativa alla mobilità del personale docente, educativo e ATA per l’a.s. 2015/2016, ha disposto che i posti per l’insegnamento della lingua inglese istituiti nell’ambito dell’organico nella scuola primaria sono richiedibili dagli insegnanti in possesso del titolo previsto dall’art. 14, nota 1, del CCNI concernente la mobilità del personale docente, educativo ed ATA per l’a.s. 2015/2016.

Si tratta, in particolare, di:

– superamento del concorso per esami e titoli a posti d’insegnante nella scuola primaria con il superamento anche della prova di lingua inglese, ovvero sessioni riservate per il conseguimento dell’idoneità nella scuola primaria con superamento della prova di lingua inglese;
– attestato di frequenza dei corsi di formazione linguistica in servizio autorizzati dal Ministero;
– possesso di laurea in Scienze della formazione primaria o di laurea in Lingue straniere valida per l’insegnamento della specifica lingua straniera nella scuola secondaria;
– certificato rilasciato dal Ministero degli affari esteri attestante un periodo di servizio di almeno 5 anni prestato all’estero con collocamento fuori ruolo relativamente all’area linguistica della zona in cui è stato svolto il servizio all’estero.

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *