Il social network del MIUR

socialUtilizzare anche all’interno delle scuole i nuovi mezzi di comunicazione digitale, creando un social network che permetta di mettere in comunicazione tutte le scuole, per scambiarsi esperienze e sperimentazioni, ma rendendo comunque i ragazzi e i bambini consapevoli dei rischi e dei pericoli del mondo di internet.

E’ la proposta emersa durante un incontro promosso dalla Camera dei deputati, tra il ministero dell’Istruzione, esperti di comunicazione digitale, rappresentanti dell’associazione dei presidi e dei docenti, Guardia di finanza.

Ogni scuola, secondo il progetto, avrà un referente, un istruttore digitale, che aiuterà tutti i docenti a sviluppare progetti digitali e farà da supporto alle classi nell’evoluzione verso nuovi linguaggi e strumenti. La Guardia di Finanza, anch’essa coinvolta nel progetto, apporterà correzioni e darà istruzioni affinché i ragazzi possano usare i social network senza alcun rischio e con estrema sicurezza.

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *