I dislessici non mollano

dsa_3_1I giovani volontari dell’Associazione Italiana Dislessia, sezione di Roma, hanno scritto un brano rap con l’obiettivo di far conoscere al pubblico i quattro disturbi specifici dell’apprendimento (dislessia, discalculia, disgrafica e disortografia), incoraggiando tutti i bambini con DSA a farsi forza, affrontando tutte le difficoltà e gli ostacoli che si troveranno davanti. Si può scaricare la canzone da iTunes con un contributo di € 0,99.

“I dislessici non mollano e tra le righe intendono il rap. I disgrafici resistono e stupiscono sui muri con l’età. I disortografici scompigliano parole al di là della realtà. I discalculici geniali ma con i numeri banali proprio mai“.

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *