File Repair ripara i file danneggiati

Pfilerepairer recuperare i file danneggiati una buona soluzione è il software File Repair, disponibile liberamente per il download da www.filerepair1.com.

Premessa
: il recupero di file corrotti non è una scienza esatta. Pertanto, la buona riuscita dell’operazione non è mai garantita se un file è troppo danneggiato e/o manca di parti essenziali.

File Repair è un programma semplice e funzionale, con una buona percentuali di successi. Lavora con documenti Office (i classici Word, Excel, Power Point), ma anche con archivi complessi ZIP e RAR, file video, immagini, file PDF, file di musica MP3 o WAV.

Agisce positivamente in caso di corruzione dovuta ad assenza improvvisa di corrente o di connessione di rete, come anche nel caso di infezioni da virus. Di solito riesce a risolvere gli errori di lettura o di accesso, ma anche quelli generati dalla memoria o dalle scarse risorse del sistema. Per farlo lavorare, basta indicare il file da riparare, quindi premere il pulsante Start Repair. Viene poi elencata l’intera sequenza dei passaggi e alla fine ci restituisce il responso sull’attività svolta.

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *