Da Internet Explorer ad Edge

logo Edge

Il nuovo logo non taglia col passato

Microsoft Edge è il il nome ufficiale del nuovo browser a corredo di Windows 10, sino ad oggi conosciuto come Project Spartan.
Microsoft ha finalmente svelato tutti i dettagli del browser creato per offrire un’esperienza d’uso completamente rivista e dedicata esclusivamente a tutti gli utenti Windows 10.
Microsoft Edge integra alcune funzionalità esclusive come Cortana (un assistente personale vocale) e la possibilità di prendere appunti che potranno poi essere condivisi facilmente.
Novità importante, Microsoft Edge supporterà le estensioni che permetteranno di espanderne le funzionalità. Inoltre, così come Windows 10 consentirà di supportare le app iOS ed Android; supporterà le estensioni di Google Chrome e di Mozilla Firefox che potranno essere rese compatibili facilmente. Le estensioni saranno collocate nella barra degli strumenti del browser anche se per il momento non è stato ancora chiarito come si potranno installare e rimuovere. Gli sviluppatori potranno anche creare estensioni dedicate a patto che utilizzino HTML e Javascript.
Internet Explorer va dunque ufficiosamente in pensione, lasciando il palcoscenico ad un browser di nuova generazione che nasce da nuovi assunti, sulla base di nuove ambizioni ed assumendo un ruolo nuovo nel contesto dell’ecosistema Windows.

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *