Creare podcast con Spreaker

I podcast sono contenuti audio registrati volti a veicolare qualsiasi informazione, anche a puntate o a episodi, (racconto, storia, programma alla radio, musica, informazione, …) da mettere online e rendere disponibili a tutto il mondo. Attraverso apposite piattaforme di podcast gli utenti potranno anche abbonarsi al servizio. Tutto quello che occorre è un microfono, un testo già pronto e qualcosa da trasmettere.

Si può essere produttori di podcast oppure anche un semplice ascoltatore. Chiarito questo vorrei proporvi un programma (app) come Spreaker Studio che consente di andare subito online gratuitamente.

Nella versione free, naturalmente perché ci siamo abituati, i podcast devono essere della durata massima di 15 minuti, non di più. Dopo averci installato l’app dovremo registrarci, vanno bene anche i principali account social, e quindi potremo incidere il nostro primo podcast. Per iniziare fare tap sul pulsante Tocca e parla e potremo inserire effetti speciali come applausi, e musiche di atmosfera. Inoltre, è possibile inserire in sottofondo brani musicali che abbiamo sullo smartphone, Una volta terminata la registrazione potremo riascoltarla e se ci sono delle parti che non ci piacciono, potremo tagliarle, modificarle o sostituirle con altre. Quando avremo terminato, dovremo assegnare un titolo al podcast, volendo anche aggiungere un’immagine e un testo esplicativo, e quindi caricarlo direttamente su Spreaker. La condivisione è disponibile su Twitter, Facebook e YouTube. E’ consigliabile pubblicizzare il podcast per raggiungere più persone.

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *