Concorso educativo sulla grande guerra

Il concorso educativo “Così ho scoperto la Grande Guerra”, promosso da La Fabbrica e ANP (associazione nazionale dirigenti e alte professionalità della scuola) nell’ambito del progetto Cento Anni Grande Guerra – le scuole per la storia, si rivolge esclusivamente agli studenti delle scuole primarie della Lombardia allo scopo di sensibilizzare le nuove generazioni verso le tracce di memoria che vivono quotidianamente, permettendo di alimentare il loro senso di cittadinanza.

Pur non rientrando più nei programmi di storia lo studio della Prima Guerra Mondiale, crediamo che gli studenti delle scuole primarie non possano essere esclusi dalla riflessione e dagli eventi che, a partire da questo anno, in tutta Europa porteranno alla commemorazione del Primo Conflitto.

Gli studenti, infatti, vivono la memoria della Grande Guerra ogni giorno: le poesie di Ungaretti, le canzoni della tradizione, vie, piazze, monumenti, scuole, musei, località montane. Quanti di questi hanno nel loro nome una traccia della Prima Guerra Mondiale? Le pietre e i muri raccontano.

Guidiamo quindi gli studenti sulle tracce della Grande Guerra in casa, a scuola, nel territorio di residenza: una lettera, un’immagine fotografica, una canzone tramandata, un breve video.
Trasformate e rielaborate in forma digitale queste memorie che dovranno essere caricate entro il 24 maggio 2014 nella sezione dedicata del portale Cento Anni Grande Guerra – le scuole per la storia www.centoannigrandeguerra.it/area-riservata/cosi-ho-scoperto-la-grande-guerra/ (trova il regolamento del concorso cliccando QUI).
Le classi vincitrici riceveranno in premio strumenti digitali da utilizzare per la realizzazione e la fruizione di contenuti multimediali.

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *