Bella app Drops, ma solo per 5 minuti…

Drops è una nuova app per imparare le lingue diversa da tutte le altre, perché si basa esclusivamente sulla vista e l’ascolto. In questo momento sono disponibili 31 lingue differenti fra le quali il cinese, l’arabo, il russo, il turco.

Purtroppo, la versione gratuita dell’app può venire usata per un massimo di 5 minuti al giorno, un periodo sufficiente per capire se l’app fa al caso nostro oppure per avere a disposizione il vocabolario base per farsi capire. La versione Premium costa 3 € al mese se facciamo l’abbonamento annuale oppure 10 € se vogliamo provare l’app completa per un solo mese.

Come funziona? Abbiamo detto che il funzionamento è basato sulla visualizzazione dei termini e sull’ascolto (un sistema visivo-uditivo). Poi toccherà a noi scegliere l’abbinamento corretto per ciascuna parola. Tutti i progressi vengono salvati online e ci sono diversi livelli per ogni lingua.

Sulla pagina ufficiale di Drops , troveremo i link al Google Play come all’App Store per il download.

Chissà, forse potrebbero bastare solo 5 minuti al giorno per incamerare almeno alcuni termini base. Provare non nuoce.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *