Traduttori? Basta Google Traduttore

GOOGLE TRADUTTORE _ Il campo dei traduttori di lingue è minato. Ne esistono tanti in commercio e gratuiti ma nessuno riesce a farci ottenere risultati che non richiedano poi una profonda revisione da parte nostra. Il motivo è molto semplice: per quanto sofisticato possa essere l’algoritmo di traduzione, si tratta pur sempre di applicazioni che non riescono a comprendere il senso di una frase e le frasi fatte, ma tralasciano le sfumature che solo un essere umano è in grado di cogliere. Considera poi che la lingua italiana è molto ricca di termini rispetto all’inglese. Ciò significa che la traduzione è ancora più articolata.

Ecco perché forse è il caso di affidarci a Google Traduttore o Google Translate, sia su PC che su dispositivi portatili sotto forma di App, per la traduzione letterale, pur essendo un prodotto gratuito, è uno dei migliori in circolazione. Una volta compreso il senso generale della frase, procedi tu a una rielaborazione italiana corretta. Certo, si tratta di una soluzione più lunga e laboriosa, ma è anche l’unica che permetta di raggiungere risultati davvero apprezzabili. Rispetto alle prime versioni inoltre Google Translate (si chiamava così) è molto migliorato. Provare per credere!

Ripeto, le soluzioni a pagamento pur promettendo risultati di rilievo non sono migliori.

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *