Poesie per la scuola

CHE COSA SONO LE POESIE?

La poesia – come la pittura, la musica, la scultura, … – è un’arte. L’arte di comporre versi o, più generalmente, di esprimere in forma d’arte la propria visione della realtà, in modo che commuova ed esalti l’animo. A differenza della filastrocca non si ricercano ad ogni costo rime, assonanze e allitterazioni.

poesie

Mamma (Renzo Pezzani)

Per una scuola che assomigli al mondo (Tognolini)

Aria d’inverno (Umberto Saba)

Autunno (Roberto Piumini)

E dopo l’estate? (Vincenzo Riccio)

Bambino (Alda Merini)

Il futuro (Gianni Rodari)

Se vuoi la pace (G. Elba)

I colori dei mestieri (Gianni Rodari)

La primavera (Renzo Pezzani)

Il pettirosso (Enrico Pea)

Pioggerellina di marzo (Angiolo Silvio Novaro)

La scuola (Roberto Piumini)

Rio Bo (Aldo Palazzeschi)

La neve (Ada Negri)

E’ arrivata (A. Ivanovitch-Lair)

Carnevale

Il giorno più bello della storia (G. Rodari)

Girotondo

A Gesù Bambino (U. Saba)

A voi l’augurio (T. Romei Correggi)

Il vento (G. Rodari)

Tutti hanno una casa (M. Lodi)

Risveglio dei fiori (M. Dandolo)

Il ruscello

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *