“L’ADOZIONE FRA I BANCHI DI SCUOLA”: VIA ALLA CREATIVITA’

Dopo il grande successo delle edizioni precedenti, l’associazione Italiaadozioni invita alla partecipazione della V edizione del concorso “L’adozione fra i banchi di scuola” le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado, statali e paritari, di tutto il territorio nazionale.
L’obiettivo principale della gara è avvicinare un numero sempre maggiore di persone ad una vera conoscenza dell’essere famiglia adottiva superando stereotipi e facili pregiudizi.  A questo proposito si accoglie l’adesione delle classi nelle quali siano presenti alunni figli adottivi ma, a maggior ragione, si auspica il coinvolgimento di tutti quegli studenti che non avrebbero occasione di interfacciarsi a questa realtà. Inoltre, favorire la conoscenza di questo differente percorso familiare significa riflettere sui valori dell’accoglienza e della valorizzazione delle diversità che nell’adozione sono espressi nella loro forma più alta.
Il concorso è suddiviso in quattro categorie: scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado e scuola secondaria di secondo grado. A seconda dell’appartenenza, la classe dovrà presentare elaborati diversi: racconti, disegni, cortometraggi o spot. In palio ci sono dei premi per la scuola e lo speciale attestato di “Scuola amica di Italiaadozioni”. Il termine per la consegna dei lavori è il 31 marzo 2019 entro le 12.00 e i risultati verranno comunicati entro fine aprile 2019.
La partecipazione è gratuita previa iscrizione tramite modulo online.

L’associazione Italiaadozioni nasce con l’obiettivo di diffondere una corretta cultura dell’adozione nella società e si propone come punto di riferimento per tutti quei professionisti (medici, avvocati, psicologi ed insegnanti) che nel loro lavoro incontrano il mondo dell’adozione.

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *