DNS Jumper

Problemi con il collegamento web del vostro PC? Sì.
Allora provate a risolverli con i miei consigli.

Di default, quando navighiamo vengono utilizzati i DNS del provider che fornisce la connessione a Internet. A volte, però, possono essere sovraffollati rendendo più lenta la navigazione, oppure il provider può applicare dei filtri bloccando l’accesso a determinati siti. Per risolvere questi problemi possiamo usare il tool DNS Jumper (versione in italiano).
Dopo averlo avviato, clicchiamo su “DNS più veloci” e poi su “Inizia test DNS”per effettuare un test e trovare i DNS più veloci. Torniamo quindi alla scheda principale, in “Seleziona una scheda di rete” selezioniamo la scheda di rete del PC con la quale siamo connessi al router e in “Seleziona un Server DNS” selezioniamo i DNS più veloci risultati dal test.
Non resta che cliccare su “Applica DNS”.

Se abbiamo più dispositivi connessi in casa che utilizzano la medesima connessione possiamo applicare i DNS direttamente sul router. Per farlo col browser rechiamoci nell’interfaccia di gestione (solitamente si digita l’IP 192.168.1.1). Spostiamoci nella sezione WAN da cui è possibile configurare i parametri per la connessione a Internet. Disabilitiamo la connessione automatica al server DNS e impostiamo manualmente i DNS utilizzando quelli che abbiamo trovato con DNS Jumper. Dopo aver applicato le modifiche tutti i dispositivi connessi alla rete di casa navigheranno con gli stessi DNS.

 

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *