Concorso “Scuole in rete: sicuri sulla strada”

Nell’ambito del progetto “In classe per educarsi alla strada” che è risultato vincitore dell’avviso “Finanziamento di progetti per la valorizzazione e la promozione dell’educazione alla sicurezza stradale” per l’anno scolastico 2017/2018, il Liceo Vittoria Colonna di Roma e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca indicono il concorso “Scuole in rete: sicuri sulla strada” diretto alle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

Il concorso è realizzato in collaborazione con gli i principali enti che collaborano con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sul tema dell’educazione stradale, vale a dire: la Polizia di Stato, l’Automobile Club d’Italia (ACI) , il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT), il Movimento Italiano Genitori (MOIGE), la Fondazione ANIA, la Federazione Ciclistica Italiana (FCI), la Federazione Motociclistica Italiana (FMI) e il Dipartimento di Psicologia dell’Università “Sapienza” di Roma.

Il concorso è diretto a selezionare le migliori iniziative didattiche realizzate dalle scuole sul tema dell’educazione stradale e della mobilità urbana e a favorirne la conoscenza anche al di fuori del territorio dove sono state realizzate, a condividere e diffondere le metodologie e i contenuti didattici.

I lavori selezionati ad esito del concorso verranno resi disponibili in una specifica sezione della piattaforma “Edustrada”, il portale messo a disposizione dal MIUR – in collaborazione con la Polizia di Stato, l’Automobile Club d’Italia (ACI) , il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT), il Movimento Italiano Genitori (MOIGE), la Fondazione ANIA, la Federazione Ciclistica Italiana (FCI), la Federazione Motociclistica Italiana (FMI) e il Dipartimento di Psicologia dell’Università “Sapienza” di Roma – per il monitoraggio di tutte le attività di educazione stradale realizzate anche a livello territoriale dalle scuole.

Sono ammesse al concorso le scuole di ogni ordine e grado.

Le scuole potranno partecipare al concorso con i progetti realizzati da una o più classi, secondo le seguenti modalità:

1) illustrando attività progettuali già svolte che hanno ottenuto particolare successo educativo e che possono essere replicate dalla scuola proponente o da altre istituzioni scolastiche;

2) presentando progetti in fase di realizzazione ovvero, seppur non ancora realizzati, nei quali siano stati già definiti programmi, modalità e termini di realizzazione;

Le iniziative di cui ai numeri 1) e 2), ai fini della partecipazione al concorso, dovranno essere illustrate attraverso una presentazione predisposta in formato multimediale a scelta tra:

a) presentazione fotografica: è ammessa la singola fotografia o la sequenza fotografica in formato jpg che abbia in sé un’idea di narrazione contenuta in massimo 7 scatti.

b) presentazione video: è ammessa la realizzazione di un video di durata massima di 3 minuti in formato .mov; .mpeg4; .avi; .wmv; .flv; .mp4.

Le presentazioni devono essere accompagnate da una spiegazione scritta di max. 1 cartella word (carattere Times New Roman – dimensione 12, con titoli 14 – interlinea 1,5 – margini 4 sx e 3 dx) in modo da consentire l’agevole individuazione dei contenuti del progetto, degli obiettivi educativi, dei destinatari e delle modalità di realizzazione.

Ciascuna presentazione dovrà essere corredata dalla scheda allegata al presente bando (allegato A) debitamente compilata in ogni sua parte, in formato pdf a firma del dirigente scolastico.

Il mancato rispetto di uno o più caratteri tecnici succitati sarà causa di esclusione dal concorso.

Non saranno presi in considerazione i lavori privi dei requisiti richiesti. I lavori non saranno oggetto di restituzione. Tutti gli elaborati premiati potranno essere oggetto di mostre o pubblicazioni senza che gli autori abbiano null’altro a pretendere.

I lavori dovranno essere inviati entro il 30 marzo 2018 al seguente indirizzo di posta elettronica: concorsoedustrada@liceivittoriacolonna.gov.it.

I progetti saranno esaminati da una commissione composta dai rappresentanti dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, nonché dal Dirigente scolastico del Liceo Vittoria Colonna e da sei componenti esperti di comprovata qualificazione professionale, di cui due del Miur, ai fini della valutazione del valore educativo e dell’ efficacia dei contenuti dei progetti stessi.

Sono previsti 4 premi, da assegnare rispettivamente ai quattro ordini di scuola:

– premio riservato al migliore progetto della scuola dell’infanzia;

– premio riservato al migliore progetto della scuola primaria;

– premio riservato al migliore progetto della scuola secondaria di primo grado;

– premio riservato al migliore progetto della scuola secondaria di secondo grado.

I premi da assegnare, a giudizio insindacabile della commissione, sono scelti tra:

– videocamera
– macchina fotografica
– tablet

Sarà inoltre assegnato un premio speciale “Alice Galli”, in memoria della studentessa del Liceo Vittoria Colonna tragicamente scomparsa a causa di un incidente stradale.

I vincitori saranno premiati in una cerimonia di premiazione dedicata all’educazione stradale, presso il Liceo Vittoria Colonna di Roma, nel mese di maggio 2018 con date da definirsi in una successiva comunicazione.

Allegato:
Allegato A.doc_.zip

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *