Concorso per la promozione del pensiero computazionale: Programma le regole

Programma le regole – Il MIUR, in collaborazione con il CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica), ha avviato nell’anno scolastico 2014/2015 l’iniziativa “Programma il futuro” con l’obiettivo di fornire alle scuole e agli studenti una serie di strumenti semplici e accessibili per acquisire i concetti base dell’informatica e della programmazione (coding).

Come previsto anche nel Piano Nazionale Scuola Digitale, l’educazione al “pensiero computazionale” è fondamentale perché le nuove generazioni non si rapportino alle nuove tecnologie e ai relativi servizi come consumatori passivi e inconsapevoli, ma come cittadini informati e dotati di senso critico, e magari partecipi dello sviluppo di nuovi servizi e applicazioni.

Ciò premesso, in vista di un sempre maggiore coinvolgimento della comunità di studenti, si segnala agli Istituti scolastici di ogni ordine e grado il concorso “Programma le regole 2o18” incentrato sulla rappresentazione, tramite il coding, delle regole che determinano la vita e l’evoluzione di una situazione, di un gioco, di un sistema.

In allegato il bando.

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *