La globalizzazione

italiaPer spiegare il concetto della globalizzazione userò le parole di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti.

La globalizzazione è la faccia moderna della colonizzazione (sfruttamento di un territorio e di una comunità da parte di persone provenienti da un altro Paese), è quel capitolo della storia che si pensava chiuso con tutte le sue terribili conseguenze davanti agli occhi di tutti.
La globalizzazione è la forma moderna di sfruttamento dell’uomo sull’uomo, sebbene la parola abbia un aspetto così per bene, detta da qui. Nella sostanza noi siamo i globalizzatori e i paese del sud del mondo sono i globalizzati, così come c’erano i colonizzatori e i colonizzati.
La globalizzazione è uno sporco affare che rischia di renderci tutti complici di delitti che si potevano evitare.”

Aggiungo io: “Non credete ai politicanti quando affermano la globalizzazione essere una cosa sacrosanta, necessaria, ideata per aiutare i Paesi poveri del mondo.
A dirlo sono gli stessi politici che hanno il vizietto, neanche tanto celato, di rubare e di trovare in ogni cosa un motivo per guadagnarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *