Rai Play

Rai Play è l’archivio online della Rai: è gratuito, bisogna soltanto registrarsi. Rai Play, per com’è fatto ora, esiste dal 2016, quando ha sostituito il vecchio portale Rai.tv cambiandone radicalmente la grafica e il funzionamento. Cambiandoli in meglio, secondo la maggior parte degli utenti: è infatti un servizio efficiente, per… Continua a leggere

Messaggistica con Telegram

Telegram è un servizio di messaggistica istantanea veloce e sicura che si basa su un protocollo di comunicazione open source, quindi gratuita. E’ possibile utilizzare Telegram con tutti i dispositivi contemporaneamente in quanto i messaggi si sincronizzano istantaneamente su qualsiasi smartphone, tablet o computer. Con Telegram, è possibile inviare messaggi, foto, video e file di ogni… Continua a leggere

Scannerizzare documenti con un cellulare Android

Sono finiti i tempi in cui bisognava ricorrere ad uno scanner in carne ed ossa, di quelli ingombranti e rumorosi, per scannerizzare un documento, una fotografia o una semplice lista della spesa. Ora per scannerizzare un documento e modificarlo a piacimento vi basterà Google Drive ed uno smartphone Android. All’interno… Continua a leggere

Google Keep per appunti

Google Keep è un servizio che permette agli utenti di creare note e prendere appunti anche in mobilità. Google Play è riservata ai dispositivi Android, iOS, Chrome e in Web versione (vedi foto). Scopri Google Keep!!! Versione per browser Sul Web la sua interfaccia è molto essenziale. Collegandosi al sito… Continua a leggere

Fotoritocco dal browser con Befunk

I programmi di fotoritocco che funzionano direttamente dal browser hanno raggiunto una qualità e una completezza stupefacente. Come nel caso di Befunk, un software per la grafica e il fotoritocco  che possiamo usare senza installare nulla nel nostro computer. Befunk è principalmente un software per  ritoccare le foto e la… Continua a leggere

Popplet app

Popplet è un’app per sistemi iOS che consente di creare delle mappe mentali in maniera abbastanza semplice e intuitiva. Per realizzare un nodo è possibile cliccare su un punto dello schermo del dispositivo e comparirà un riquadro all’interno del quale si può scrivere sia mediante la tastiera che utilizzando la funzione penna (che consente di scrivere utilizzando il dito). L’utente… Continua a leggere